O MIA BELA MADUNINA / 17
ECCO NESLI. NON È LA FINE, MA QUASI

«Ma no, che mi fate fare…». Disponibile e sorridente, Nesli l’aveva detto subito. Non voleva cantarla. Alla fine l’abbiamo convinto, e questo è il risultato. Lui si è divertito, noi pure. Signori, di Giuseppe D’Anzi, O mia bela Madunina. Canta Nesli.