INPS, posizioni aperte a tempo indeterminato: come candidarsi

INPS assume a tempo indeterminato: ecco le posizioni attualmente aperte e come inviare la propria candidatura.

INPS assume
INPS assume queste le posizioni aperte – Imilanesi.nanopress.it

L’INPS ha pubblicato un bando nel quale si ricercano specifiche figure professionali con contratto a tempo indeterminato. Una buona occasione da cogliere per chi è in cerca di lavoro e vorrebbe entrare a far parte di questo contesto lavorativo. Scopriamo, nel dettaglio, le posizioni al momento aperte, come inviare la propria candidatura e la scadenza prevista dall’Istituto in merito all’inoltro della propria candidatura.

INPS: bando per posti a tempo indeterminato

Il 5 settembre, l’INPS ha pubblicato un nuovo bando ai fini di attuare il processo di reclutamento di personale che sarà assunto con contratto a tempo indeterminato e a tempo pieno.

In totale, ci sono 69 posizioni aperte che riguardano diversi profili professionali, ossia impiegati e quadri. Il titolo di studio richiesto varia in base alla posizione per la quale si concorre e che è illustrato all’interno delle tabelle ministeriali.

Inoltre, è richiesto un certo livello di esperienza professionale, il possesso della cittadinanza italiana o di una dei paesi che fanno parte dell’Unione Europea o di permesso di soggiorno regolare. Inoltre, non bisogna avere rapporti di affinità e parentela con gli amministratori dell’Istituto.

Se ci si rispecchia in questi requisiti, allora è possibile passare al passaggio successivo, ossia quello della compilazione della domanda di partecipazione.

Come inoltrare la domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione può essere inoltrata direttamente all’INPS mediante procedura online, utilizzando lo SPID – come metodo di riconoscimento – la Carta Nazionale dei Servizi o la CIE, al fine di identificarsi, con la propria identità digitale, sul portale dell’INPS.

La propria candidatura potrà essere inviata entro e non oltre il 18 settembre 2022, alle ore 20. La selezione, dunque, avverrà attraverso canale telematico: non saranno ammesse domande provenienti mediante altri canali di comunicazione, come posta, e-mail e così via.

offerta di lavoro
offerta di lavoro – Imilanesi.it

Nel compilare la domanda di partecipazione, si potrà scegliere esclusivamente una sola posizione per la quale concorrere: se si inviano più domande, al fine di avere maggiori possibilità su più posizioni, l’INPS terrà conto dell’ultimo inoltro.

Alla domanda, dovrà essere allegato il CV con data e firma, nonché la dichiarazione di responsabilità in merito alla veridicità dei dati presenti nel curriculum e nella domanda stessa.

Se si supera la selezione in base ai requisiti, si passerà al livello successivo che prevede un colloquio selettivo. Quando tali operazioni di selezione saranno concluse, l’INPS procederà alla pubblicazione dei vincitori e di coloro che sono risultati idonei.