450€ di nuovo bonus in arrivo: a quali cittadini spetta e in cosa consiste

É in arrivo un nuovo bonus del valore di 450 Euro. Ecco a chi spetta e qual è il requisito fondamentale per richiederlo.

nuovo bonus in arrivo per questi cittadini
Nuovo bonus di 450 euro – imilanesi.nanopress.it

Siamo tutti d’accordo sul fatto che il 2022 possa essere definito come l’anno dei bonus. Purtroppo la situazione economica che stiamo vivendo, ha visto il governo impegnato in una crisi decisamente anomala, per la quale si sono rivelati necessari sussidi ed aiuti economici. Nel prossimo futuro, potrebbe arrivare un ulteriore bonus, del valore di 450 Euro. Vediamo a chi spetta e quali sono i requisiti fondamentali da rispettare.

Il nuovo bonus di 450 euro 

La crisi che ha fatto entrare nella nostra quotidianità i vari bonus erogati dal governo, arriva subito dopo la pandemia di Covid-19. In realtà il nostro paese non si era ancora del tutto ripreso dalla situazione Covid quando è esploso il conflitto in Ucraina. Come tutti sappiamo, ciò ha portato all’aumento dei costi di gas, elettricità, e beni primari che tutti ormai conosciamo. un mix che ha portato le famiglie anche le imprese a dover stringere la cinghia per riuscire ad andare avanti.  Molte attività purtroppo non hanno resistito e le famiglie tutt’ora fanno i conti al centesimo per arrivare a fine mese. Il Governo è intervenuto il prima possibile e con tutti i mezzi a sua disposizione per erogare dei sostegni e dei bonus a favore delle famiglie e dei cittadini al fine di agevolarli nelle spese per il sostentamento quotidiano.

nuovo bonus 450 Euro
Nuovo bonus da 450 Euro – imilanesi.nanopress.it

Purtroppo però, pur essendo molti sostegni messi a disposizione, un intervento una tantum può solo mettere una toppa a un problema molto più grande. Nonostante il cambio di governo, però, sono stati riconfermati tutti bonus precedentemente proposti anche per l’anno che verrà.

Tra questi c’è un bonus che potrebbe raggiungere i €450, e a proporlo è stata la parlamentare di Forza Italia, Michela Vittoria Brambilla.
Il requisito fondamentale è uno: avere un animale da compagnia. Questo bonus infatti è pensato per tutti coloro che hanno in casa un animale domestico. I bonus prevede un minimo di 150 Euro per ogni animale fino ad arrivare a una soglia massima di 450 euro, ovvero per 3 animali. Sarà destinato a tutti coloro che hanno animali domestici iscritti regolarmente all’anagrafe

Come richiedere il nuovo bonus

Questo bonus, per quanto sia rivolto non agli umani ma gli animali da compagnia, come tutti gli altri bonus potrà essere richiesto solo da coloro che rispettino dei precisi requisiti. In primo luogo gli animali devono essere regolarmente iscritti all’anagrafe.

bonus animali domestici
Bonus per gli animali domestici – imilanesi.nanopress.it

Il secondo requisito è quello di possedere un ISEE inferiore a 15.000 Euro. Per questo punto c’è una deroga:  se l’ISEE fosse inferiore ai 7.000 Euro annui il bonus animali ammonterebbe a 300 Euro per singolo animale fino a un massimo di 900 Euro.

Quello che ad oggi è solo ancora una proposta sembra essere stato ben visto e ben accolto, per quanto ancora non si sa quando è se verrà approvata. In caso di esito, positivo anche questo sarebbe un buon aiuto per le famiglie italiane che si trovano a dover pensare anche  ai loro cari animali domestici.