Amazon assume, 1600 Euro al mese garantiti: ecco la figura ricercata

Il colosso delle vendite online torna a far parlare positivamente di se. Nuove assunzioni per una retribuzione di 1600 Euro.

Amazon assume
Amazon assume – imilanesi.nanopress.it

Il leader delle vendite online Amazon è noto non solo per le offerte che quotidianamente richiamano all’acquisto milioni di utenti, ma anche per le sue frequenti ricerche di figure da inserire in organico. Nel 2021 l’azienda contava più di 13.000 dipendenti sul territorio nazionale, rispetto ai 9.500 rilevati alla fine dell’anno precedente.

I dipendenti dell’azienda, oltre a una retribuzione competitiva, possono usufruire di molti benefit già a partire dal loro primo giorno di lavoro e possono essere estesi anche ai familiari.
Tra i bonus per i lavoratori è inclusa l’assicurazione sanitaria ed è garantita l’assistenza medica privata.
Inoltre i dipendenti possono usufruire di congedi parentali e di programmi di formazione professionale.

La figura ricercata da Amazon per 1600 Euro al mese

La figura che Amazon ricerca per ampliare il suo organico è quella di impiegato per i siti logistici e la ricerca è rivolta alle diverse strutture del territorio lombardo.
Questo tipo di risorsa si occupa di mansioni quali la ricezione e il controllo della merce che andrò successivamente smistata e stoccata, della preparazione degli ordini e della gestione dei prodotti Amazon.
Nello specifico non sono richieste esperienze pregresse, in quanto l’azienda stessa provvederà alla formazione. I turni di lavoro si articolano su più fasce, così da potersi adattare alle esigenze di ciascun dipendente ed è possibile candidarsi sia full time che part time.

Le garanzie fornite da Amazon e l’attenzione ai dipendenti

Come specifica la stessa azienda, l’obiettivo è quello di aiutare i propri dipendenti ad essere economicamente autonomi garantendo crescita professionale e un ambiente di lavoro sicuro oltre che accogliente.
Grazie a una periodica revisione degli stipendi, i lavoratori dei siti logistici italiani hanno recentemente visto un incremento di retribuzione. Nell’ottobre del 2021 infatti, gli stipendi lordi mensili sono aumentati da 1550 Euro a 1680 Euro (si fa riferimento alle retribuzioni base di ingresso).
Nel settore è sicuramente una retribuzione più che competitiva.

Non solo economia ma anche sicurezza e prospettive per il futuro.

Amazon ha sicuramente a cuore i suoi dipendenti, soprattutto la loro salute. L’azienda fa tutto il possibile affinché i suoi dipendenti possano svolgere serenamente il proprio lavoro.
Oltre ad impegnarsi ad offrire luoghi di lavoro adeguati agli standard e a garantire il rispetto delle misure anti Covid-19, garantisce a tutti i dipendenti assistenza medica e assicurazione sanitaria.
L’azienda, oltre a proporre retribuzioni sopra la media e bonus di scontistiche, prevede un‘assicurazione integrativa apposita per gli infortuni sul lavoro.
Inoltre per chi desidera progredire in ambiti specifici, è possibile aderire al Career Choice, un programma di formazione aziendale che garantisce una copertura dei costi relativi agli studi di chi mira a specializzarsi attraverso corsi professionali della durata di quattro anni.

come candidarsi in amazon
Come candidarsi – Imilanesi.nanopress.it

Come candidarsi in Amazon

Inquadrata l’azienda e la sua politica, se siete interessati a candidarvi per il profilo ricercato non dovrete far altro che recarvi nella sezione “lavora con noi” di Amazon, selezionare il luogo di lavoro e il ruolo per cui candidarvi e inviare online la vostra candidatura senza curriculum.
Se sarete selezionati, potrete accedere a una videochiamata conoscitiva di circa 15 minuti e, se il colloquio andrà a buon fine, sarete ricontattati per iniziare la vostra nuova esperienza in Amazon.