Bicarbonato, getta un cucchiaino nelle piante: quel che vedrai è fuori dal comune

Usando del bicarbonato di sodio potrai far rinascere le tue piante. Ecco a cosa serve e come si prepara la miscela al bicarbonato.

Bicarbonato nelle piante
Bicarbonato nelle piante è miracoloso – Imilanesi.nanopress.it

Spesso si hanno delle piante in terrazzo, in balcone o in giardino ma bisogna curarle per non farle appassire e morire. Importante quindi annaffiarle spesso soprattutto nella stagione calda, ma assicurarsi comunque che non sia troppo piena d’acqua. Poi importante è la concimazione che va fatta in primavera e ripetuta fino alla fine dell’estate.

Inoltre è importantissimo tenere sempre pulite e in ordine le piante per evitare che le erbacce assorbano concime e acqua facendo seccare fiori e rametti delle piante. Inoltre bisogna sempre controllare che la pianta non sia infestata da batteri o parassiti. I parassiti sono il nemico principale di chi pratica giardinaggio sia per lavoro che per passione. Possono essere animaletti infestanti, muffe, funghi, insetti, acari e sono pericolosi per la sopravvivenza della pianta stessa.

Questi soprattutto nella stagione estiva si attaccano alle piante e ci sono però vari rimedi per contrastarli. Molti dei quali sono i cosiddetti metodi della nonna. Dal sapone di Marsiglia all’aglio, oppure macerato di pomodoro o olio di neem, ma anche usando il bicarbonato di sodio.

Miscela per liberare le piante dai batteri

Si possono curare le piante quindi anche senza medicinali fitosanitari per proteggere sia voi stessi che chi vi circonda usando ingredienti naturali come il bicarbonato. Le piante cresceranno e fioriranno ma allo stesso tempo eviterete che funghi o batteri si posizionino sulle foglie. Questi infatti se non trattati in tempo fanno crescere male i giovani germogli.

Troverete a quel punto foglie già morte e significherà quindi che i funghi sono arrivati e allora prima che muoia tutta la pianta bisogna intervenire. Bisogna procurarsi del bicarbonato di sodio, che ha un principio attivo che agisce sui batteri ed anche è antisettico. Ne basta solo un cucchiaino.

Miscela al bicarbonato per le piante malate
Miscela al bicarbonato per le piante malate – imilanesi.nanopress.it

Versare quindi il cucchiaino di bicarbonato di sodio in una caraffa e poi aggiungere sette gocce di sapone. A questo punto versare 1 L di acqua e girare bene con il cucchiaino. Trasferire la miscela ottenuta poi in un flacone spray e spruzzarla sulle piante ogni 5 giorni, circa 2 volte.

Spruzzare bene sia sopra che sotto le foglie poiché i batteri e i parassiti si nascondono spesso proprio sotto. In questo modo la vostra pianta sarà priva di batteri e la proteggerà in futuro da eventuali malattie. Ora avrete quindi piante sane e rigogliose che fioriranno senza la presenza di batteri.