Controlla il materasso, se hai questi segni sulla pelle hai il letto infestato da cimici

Attenzioni alle cimici, se hai delle segni sulla pelle molto probabilmente sono presenti nel tuo materasso. Vai subito a controllare!

Cimici da letto
Cimici da letto – IMilanesi.Nanopress.it

Le cimici sono insetti piatti e ovali che si presentano in prevalenza di colore verde, a volte però possono essere anche marroni. Si dividono in due categorie, quelle terrestri e quelle acquatiche, e sono in prevalenza insetti carnivori. Le cimici possono entrare in casa e invadere completamente alcuni ambienti.

Il termine scientifico della cimice è Nezara viridula ed è ampiamente diffusa in tutto il territorio italiano ma anche in quello europeo. Solitamente questo insetto si diffonde soprattutto in ambienti con climi temperati. Le cimici fanno parte degli insetti assolutamente più sgradevoli.

Cimici nel letto
Cimici da letto – IMilanesi.Nanopress.it

Infatti tra le altre cose le cimici terrestre sono gradevoli in quanto se schiacciate emanano un odore molto sgradevole. Inoltre sono quelle che creano più problemi all’agricoltura in quanto sono loro a segnare le foglie di molte verdure. Ma andiamo a vedere i problemi che creano al corpo umano dopo una puntura.

Cimici: attenzione si nascondono nel materasso

Come abbiamo detto possiamo trovare le cimici anche in casa e queste tendono a vivere nei mobili, nei tappeti, nei letti, nei vestiti e sono molto attive nelle ore notturne quando i proprietari di casa dormono. Le cimici sono insetti che si nutrono di sangue e l’essere umano è un’ottima preda.

Quando sono presenti sui tappeti di casa ad esempio possono andare a mordere gli animali che spesso siedono lì ma quando invece sono presenti nel letto vanno a mordere l’umano. Il morso in se della cimice non crea dolore e quindi non si sente ma lascia dei segni che possono essere facilmente riconoscibili.

cimici
Cimici – IMilanesi.NanoPress.it

Quando si riceve un morso da una cimice la pelle solitamente si presenta con delle protuberanze rosse e pruriginose. Solitamente hanno anche una forma ben precisa perché si presentano a grappoli oppure in linea. Questi segni lasciati dalle cimici guariscono da soli e vanno in via nel giro di qualche giorno.

segni del morso di una cimice
segni del morso di una cimice – donna.nanopress.it

In alternativo se il prurito è persistente si può andare ad attenuare con acqua e sapone oppure con delle lozioni calmanti naturali che si possono trovare in farmacia. Nel caso in cui però la lesione è infetta bisogna recarsi dal medico ed affidarsi alle sue cure. Ma se riconosciamo questi segni la prima cosa da fare è liberarsi delle cimici in casa.

cimici nel letto
cimici nel letto – rimozione – donna.nanopress.it

Quando si notano delle cimici in casa bisogna intervenire subito poiché anche se non hanno le ali si aggrappano agli animali o agli umani per spostarsi da una parte all’altra. Rimuovere le cimici da casa non è affatto semplice e nella maggior parte dei casi serve l’aiuto di esperti che andranno a fare una disinfestazione.

Ci sono però anche dei rimedi naturali per tenerle lontane ma questi sono da prendere in considerazione quando non si ha la casa infestata dalle cimici. Si può utilizzare l’aglio come antiparassitario naturale oppure si può utilizzare la farina fossile o il tea tree oil che hanno le stesse proprietà.