Tende impeccabili e pulite, il trucchetto per averle bianche come la neve

Come avere delle tende sempre bianche, impeccabili e pulite anche dopo anni di lavaggi? Ecco il trucco che forse non conosci.

Tende
Tende bianche sporche rimedi – Imilanesi.Nanopress.it

Le tende sono un elemento molto importante nelle nostre case. Oltre a schermare il sole o a riparare da occhi indiscreti, sono un notevole elemento di arredo ed è importante tenerle pulite e non fa accumulare polvere. Ma come fare per avere tende impeccabili e pulite anche dopo numerosi anni e lavaggi? Ecco un trucco che può aiutare.

Il lavaggio delle tende da interno

Che siano poggiate a terra o corte, le tende nel corso del tempo accumulano polvere e possono ingrigire in breve tempo. Proprio per questo è necessario lavarle almeno tre o quattro volte l’anno anche a seconda dell’ambiente. Se non si ha la possibilità di lavarle così frequentemente, il periodo indubbiamente più importante per il lavaggio è la primavera. Dopo mesi di finestre prevalentemente chiuse e riscaldamenti accesi, le tende avranno sicuramente bisogno di una bella pulita.

L’ideale è lavarle in giornate o periodi non troppo umidi, così che possano asciugare in breve tempo. Altra cosa fondamentale, utilizzare una centrifuga non troppo alta per non stropicciarle(600 giri vanno benissimo). Provvedere dopo il lavaggio ad attaccare le tende appena tirate fuori dalla lavatrice, ben umide.

Come lavare le tende
Come lavare le tende – imilansei.nanopress.it

Per non rischiare di farle toccare a terra è meglio eseguire questa operazione in due, una persona sulla scala si occuperà di attaccarle mentre la seconda persona le terrà per non farle strusciare sul pavimento.

Il peso delle tende ancora bagnate le “tirerà” verso il basso, così da evitarne la stiratura, se non per la parte finale qualora ce ne fosse bisogno.

Come avere tende sempre bianchissime

Eppure può succedere che dopo anni, le tende perdano il loro bianco luminoso e si ingrigiscano o ingialliscano, nonostante tutti i prodotti sbiancati aggiunti ai vari lavaggi.

tende impeccabili e pulite
Tende impeccabili e pulite – imilanesi.nanopress.it

Come fare quindi a ottenere tende impeccabili e pulite, oltre che di un bianco perfetto, anche dopo anni e anni di lavaggi evitando di comprarle nuove?

Spesso, a causa dei frequenti lavaggi o del tempo che passa, le tende bianche tendono a perdere la loro brillantezza naturale.

Per far riacquisire il candore alle tende è sufficiente utilizzare un metodo che prevede l’impiego di due prodotti che mai si penserebbe di utilizzare in lavatrice. Si tratta di lievito in polvere per dolci e aspirina e tranquilli, non rovineranno in nessun modo la vostra lavatrice.

Tutto ciò che dovrete fare è metter le tende nel cestello della lavatrice e aggiungere tra i tessuti una pastiglia di Aspirina.

Il lavaggio delle tende
Il lavaggio delle tende – imilanesi.nanopres.it

Nel cassetto dei detersivi invece, andrà versata una bustina di lievito in polvere per dolci nello scompartimento per il prelavaggio. Si potrà poi aggiungere il detersivo utilizzato abitualmente e avviare il lavaggio più adatto alle vostre tende. Noterete molta schiuma, leggermente diversa da quella saponata, Niente paura, è merito dell’aspirina che ci aiuterà a sbiancare le tende.

Finito il lavaggio, potrete constatare voi stessi di avere delle tende impeccabili e pulite.