Cactus pieno di fiori, come fargliene produrre all’infinto in maniera naturale

È possibile avere un cactus pieno di fiori? In questo modo produrremo all’infinito fiori bellissimi in modo del tutto naturale.

come avere un cactus pieno di fiori
Come avere un cactus pieni di fiori – imilanesi.nanopress.it

Le piante grasse come i cactus sono resistenti, facili da coltivare ed estremamente varie. Tuttavia, nonostante la loro fama: no, non sono immortali.

In effetti, il freddo può essere uno dei tuoi grandi nemici. Conviene, quindi, conoscere a fondo la cura delle piante grasse in inverno. Un modo per evitare spiacevoli inconvenienti ma, soprattutto, per mantenerle in vita e con fioriture frequenti anche in inverno.

Ma se si conoscono i trucchi giusti potremmo godere di una bella fioritura invernale.

Cactus pieno di fiori all’infinito in modo naturale

Il cactus è una pianta grassa, ovvero una pianta tropicale originaria del Brasile, dove la sua crescita avviene in un clima caldo umido e tropicale. La temperatura ideale per questo tipo di pianta dovrebbe essere tra i 15 e i 23 gradi e con un’esposizione alla luce, ma indiretta.

Quando si abita in un luogo che ha inverni miti per cui non molto rigidi è possibile farla vivere all’esterno, avendo l’accortezza di metterla al riparo nel periodo più freddo, per non esporla ad eventuali gelate.

Fiore di cactus arancione
Fiore di cactus arancione – immilanesi.nanopress.it

Anche a Natale il cactus deve essere trattato per quello che è: una pianta tropicale, dopo averla annaffiata occorre fare asciugare del tutto l’acqua. L’eventuale ristagno d’acqua potrebbe far marcire le radici.

Solo se siamo in presenza di una casa particolarmente umida, sarà opportuno mettere sotto il vaso, anche un sottovaso con acqua e ciottoli. Una volta che l’acqua sarà evaporata, assicurerà la pianta assorbirà l’umidità di cui necessita.

Come ottenere fiori all’infinito? Il metodo naturale

Quando sono nel loro ambiente naturale, ovvero nella terra, queste prediligono il terreno più indicato alle piante succulente, per cui che si possa drenare bene.

Piante grasse sul davanzale della finestra
Piante grasse sul davanzale della finestra

Come fertilizzante lo zucchero può aiutare a nutrire la pianta grassa aumentando il loro benessere, ovvero sciogliendo un po’ di zucchero nell’acqua per innaffiare le piante.

Tuttavia il periodo adatto a fertilizzare termina con il periodo di fioritura. I fiori dei cactus nel periodo natalizio sbocciano dopo un periodo di inattività di circa quattro settimane.

Si può favorire tale processo assicurando alla pianta gli elementi di cui ha bisogno al fine di prosperare: nottate più estese e più fresche.

Tenete la pianta al buio per 12-14 ore circa al giorno. Se non avete un posto buio dove posizionarla, si può coprire il cactus di Natale una scatola o con uno straccio pulito.

Annaffiatoio e pianta di cactus
Annaffiatoio e pianta di cactus – imilanesi.nanopress,it

Dopo che la pianta di cactus di Natale inizierà la sua produzione di boccioli e si potrà riposizionarla dove era prima.

Poiché le piante di cactus di Natale hanno la tendenza a perdere i boccioli se sono troppo manipolate, occorre tenerla lontana dalle fonti di calore come i termosifoni e annaffiata con regolarità.

Cactus pieno di fiori
Cactus pieno di fiori – imilanesi.nanopress.it

Una volta che la pianta è andata incontro a un periodo di riposo, ogni anno genererà dei bellissimi fiori.