Carica il cellulare solo a quest’ora: risparmi tanti soldi in bolletta

Vi siete mai chiesti quanto costa ricaricare il cellulare? La spesa non è eccessiva, ma è sempre meglio prestare attenzione.

Carica il cellulare solo a questa ora
Carica il cellulare solo a questa ora – imilanesi.nanopress.it

Nell’ultimo periodo, a causa dei recenti rincari, è diventata la domanda che più spesso ci si pone: quanto consumerà questo oppure quello? tra tutti i dispositivi e gli elettrodomestici che abbiamo in casa, sicuramente ricaricare la batteria del cellulare non ci manderà in bancarotta, ma ci sono dei piccoli accorgimenti per risparmiare. Il primo tra tutti è consumare meno batteria possibile. Vediamo come fare.

Come ottimizzare l’utilizzo della batteria del telefono

Sembrerà scontato, ma ridurre e ottimizzare il consumo della batteria del cellulare ci aiuterà a ricaricarlo meno spesso.

É possibile mettere in pratica dei piccoli accorgimenti che ci aiuteranno a far durare di più la batteria durante il giorno, cosa molto utile anche se ci si trova impossibilitati a ricaricare la batteria. La prima cosa da fare è individuare nelle impostazioni del proprio telefono la sezione dedicata alla batteria. Entrando nell’opzione, verranno mostrati i dati di utilizzo, con tanto di percentuali di durata della batterie e di consumo da parte delle app. Proprio alle app bisogna prestare particolare attenzione. Alcune infatti consumano molta batteria aggiornandosi continuamente in background o rilevando continuamente la nostra posizione. Quello che dovrete fare è semplicemente fare una cernita delle applicazioni che devono e non devono continuare a lavorare una volta chiuse. Già riducendo il numero delle app attive noterete una maggiore durata della batteria.

Un altro piccolo trucco al quale quasi mai nessuno pensa è quello di cercare di mantenere il telefono quanto più possibile a una temperatura mite. É noto infatti come il freddo e il caldo incidono notevolmente sulle prestazioni delle batterie in generale, incluse quelle dei telefoni.

Inoltre, un altro suggerimento valido anche per quando si è in giro e il cellulare è scarico, è quello di sfruttare la modalità aereo quando possibile.

modalità aereo
Impostare modalità aereo – imilanesi.nanopress.it

Impostando questa modalità, infatti, il telefono sarà disconnesso dalla rete e dalla linea telefonica e non dovrà occuparsi di ricercare continuamente la linea a cui agganciarsi. Inutile dire che è un lavoro in meno che risparmia batteria, ma ricordatevi che non sarete raggiungibili.

Ultimo ma non meno importante accorgimento, fare attenzione che il caricabatterie del cellulare sia di un tipo adatto e compatibile e che non si surriscaldi o non faccia surriscaldare il telefono. Se così fosse, provvedete subito a cambiarlo, in quanto potrebbe danneggiare la batteria del vostro cellulare.

Risparmiare in bolletta ricaricando il cellulare: ecco come fare

Per quanto irrisorie, le frequenti ricariche incidono sul costo della bolletta dell’energia elettrica. 

Per risparmiare è necessario individuare il tipo di contatore e di contratto che si possiedono.

Ricaricar ecellulare
Quando ricaricare la batteria del telefono – imilanesi.nanopress.it


Se siete tra gli utenti che hanno un contratto con le fasce orarie, saprete che ci sono degli orari in cui il consumo di energia è minore.
Le fasce di minor consumo vanno solitamente dalle 23:00 alle 07:00 nei giorni feriali, mentre comprendono interamente i giorni festivi, il sabato e la domenica. Per sicurezza accertatevi del tipo di contratto stipulato con il vostro gestore di energia.

Una volta completata la carica del dispositivo, ricordatevi di staccare il caricabatterie dalla corrente, altrimenti continuerà a caricare il telefono non appena la percentuale della batteria scenderà.
Questo piccolo accorgimento non vi farà arricchire, ma sommato a tante altre piccole accortezze può farvi risparmiare qualche soldo in più in bolletta.