Come ottenere lo SPID senza pagare: i due metodi che non tutti conoscono

Lo SPID è diventato uno strumento fondamentale per effettuare numerose operazioni online. Non tutti sanno che per ottenerlo non è necessario pagare e che esistono due modi per procurarselo gratuitamente. Sono due metodi facili, veloci e infallibili. Vediamoli insieme.

Spid senza pagare
Spid senza pagare – Imilanesi.Nanopress.it

 

Lo SPID, ovvero il Sistema Pubblico di Identità Digitale, si può attivare in modo completamente gratuito. Sono due i metodi che vi illustreremo, ma prima vediamo di cosa si tratta e come mai ultimamente sembra essere sempre più richiesto e adoperato.

Cos’è lo SPID?

Tutti noi ci siamo chiesti almeno una volta: ma che cos’è lo SPID? Perché mi viene richiesto nelle operazioni più importanti? Ecco la risposta.

Il Sistema Pubblico di Identità Digitale, chiamato anche SPID, è il risultato di anni di evoluzione tecnologica: grazie ad esso è possibile certificare la propria identità in modo comodo e sicuro direttamente dal proprio smartphone. È il sistema principale che permette ai cittadini e alle imprese un accesso sicuro ai servizi digitali.

SPID
SPID – Imilanesi.it

Viene erogato un codice diverso per tutti, tramite il quale si accede al sito dell’INPS, dell’Agenzia delle entrate e di molti altri enti. L’autenticazione dell‘identità del cittadino avviene dunque in modo molto rapido e comodo, tramite l’inserimento di nome utente e password.

Essere in possesso dello SPID vuol dire giovare dei progressi che la tecnologia compie per mettere a disposizione modi sempre nuovi e sorprendenti di usufruire di servizi davvero utili a noi cittadini. Tuttavia, sono quasi tutti convinti sia necessario pagare per ottenere una simile comodità, ma non sanno che lo SPID si può attivare senza pagare un euro. Ci sono ben due metodi!

 Come attivarlo GRATIS

Ora che abbiamo chiarito cos’è, vediamo come e cosa dobbiamo fare per attivarlo in maniera del tutto gratuita. Ecco come ottenere lo SPID senza pagare.

Il primo metodo è richiederlo tramite Poste Italiane: con Poste Italiane si può richiedere il Sistema Pubblico di Identità Digitale senza recarsi fisicamente negli uffici. C’è anche la possibilità di effettuare tale richiesta direttamente dallo smartphone tramite un SMS se si è in possesso delle applicazioni BANCOPOSTA o POSTEPAY.

banconote
Banconote- iMilanesi.it

Il secondo metodo consiste nel richiederlo tramite TIM ID: anche questa è una soluzione del tutto gratuita, l’unica cosa che bisogna fare è raggiungere un negozio della TIM e chiedere l’attivazione dello SPID. La TIM è in possesso del suo servizio SPID. Se non vuoi recarti presso un punto vendita, puoi sempre decidere di chiedere l’attivazione direttamente dal tuo smartphone, ma servirà la firma elettronica o la Carta Nazionale dei Servizi.