Un cucchiaio di questo ingrediente e allontani gli insetti in pochissimi secondi

Affinché la casa sia libera dagli insetti si possono usare alcuni rimedi semplici e molto efficaci a base di uno specifico ingrediente.

Cucchiaino sulla finestra
Cucchiaino sulla finestra – Imilanesi.Nanopress.it

Con il ritorno dei mesi caldi e delle belle giornate si torna a fare i conti con uno dei problemi principali della stagione primaverile ed estiva. In questo periodo, infatti, tutte le case tornano ad essere abitate anche da insetti di ogni tipo. Si va dalle mosche alle zanzare, passando per le formiche, i ragni, le cimici e chi più ne ha più ne metta.

L’obiettivo è ovviamente quello di eliminare questi fastidiosi ‘ospiti’ il prima possibile e per farlo ci si affida spesso ai vari prodotti che si possono trovare facilmente in commercio.

Tuttavia, non è raro che spray e prodotti specifici risultino inefficaci per sconfiggere i parassiti che infestano la propria casa.

Un ingrediente per mandare via gli insetti da casa

Il consiglio è quello di lasciar perdere i prodotti chimici e provare un repellente naturale, fatto in casa, economico ed efficace.

In molti non sanno che il bicarbonato di sodio è uno dei modi migliori per tenere lontani gli insetti, in particolare le mosche e le formiche. Tutto ciò che bisogna fare è mescolare all’interno di un flacone spray un cucchiaino di bicarbonato di sodio, quattro cucchiai di olio d’oliva e 50 cl di acqua. Dopo aver mischiato per bene, si spruzza la soluzione ottenuta su alcuni potenziali punti di ingresso per gli insetti: i davanzali, ad esempio, ma anche le zone davanti alle porte e nelle varie fessure che possono spuntare nel muro.

Insetti in casa
Insetti in casa – Imilanesi.Nanopress.it

Oltre al bicarbonato di sodio è possibile sfruttare le proprietà di molti altri prodotti per scacciare ogni tipo di insetto dalla propria casa. Tra questi c’è il limone, un perfetto repellente naturale per insetti. Il limone, oltre ad agire come ottimo disinfettante, è in grado di tenere a bada soprattutto le formiche. Il procedimento è molto semplice. Dopo aver fatto a fette un limone basta posizionare alcune di queste fette sui davanzali e sui punti di ingresso per non avere più niente a che fare con mosche e formiche. L’odore del limone risulta molto sgradevole per gli insetti, mentre al contrario contribuisce a diffondere una piacevolissima fragranza in tutte le stanze dell’abitazione.

Un altro ottimo repellente per insetti è l’aceto bianco, un ingrediente essenziale se l’obiettivo è quello di combattere un’infestazione da parassiti. Gli esperti lo consigliano soprattutto per tenere lontane da casa zanzare e mosche. Dopo aver riempito un bicchiere con l’aceto bianco, lo si posiziona vicino a finestre e porte in modo tale da bloccare i possibili punti di ingresso di questi insetti. Nel giro di poco noteremo l’eccellente efficacia di questa soluzione.

Lavanda e menta piperita sono altri ottimi insetticidi

Anche la lavanda è un formidabile insetticida, utilizzato soprattutto per scacciare i ragni. Tuttavia, la lavanda è molto efficace anche contro tarme, scarafaggi, mosche, zanzare e pulci. Tutto quello che bisogna fare è mettere dei bei mazzi di lavanda sui davanzali, oppure cospargere l’olio essenziale di lavanda in ogni stanza della propria casa. Anche qui il risultato è doppio: niente più insetti e una casa sempre molto profumata.

Lavanda
Lavanda – Imilanesi.Nanopress.it

Infine, per mandare via ogni tipo di insetto da casa si può usare anche la menta piperita. Grazie al suo forte odore, questa pianta è un ottimo insetticida capace di respingere tutti i tipi di insetti. I parassiti detestano l’odore della menta piperita, pertanto basta metterne un po’ sui davanzali per far sì che l’invasione di insetti resti solo un brutto ricordo.