Unisci questi 2 amatissimi ingredienti: risparmi tanti soldi alla fine del mese

Tra i tanti prodotti destinati alle faccende domestiche, 2 amatissimi ingredienti possono aiutare a farci risparmiare tanti soldi a fine mese. 

Unisci questi due ingredienti
Unisci questi due ingredienti -Imilanesi.Nanopress.it

Possiamo preparare un incredibile detergente multi uso fai-da-te con solo 2 ingredienti e in 5 minuti. Se siete curiosi di sapere di cosa si tratta continuate la lettura dell’articolo che segue e provare a farlo anche voi.

Detergenti e saponi commerciali

Una volta il giorno del bucato era lungo, e prevedeva l’uso di grandi vasche di legno dove veniva posto il bucato, che veniva poi pigiato. In seguito si spargeva la cenere e si versava acqua bollente.

I veri e propri detersivi sono stati sviluppati quando la mancanza sostanze grasse sia  di olii animali che vegetali ha reso necessario di una sostanza resistente all’acqua dura per rendere la pulizia più efficace.

A quel tempo, il petrolio era una ricca fonte per la produzione di detersivi. Oggi i saponi sono prodotti principalmente da una varietà di prodotti petrolchimici oltre che  oleochimici ( derivati ​​da grassi e oli).

Prodotti commerciali per le pulizie
Prodotti commerciali per le pulizie – imilanesi.nanopress.it

E i detersivi attualmente in commercio hanno una formula che permette di rimuovere lo sporco, sbiancare, ammorbidire e condizionare i tessuti.

Tutto questo spesso ci pone davanti una scelta, quella di un eccesso di prodotti chimici, infatti un detergente (o tensioattivo) è un composto chimico,  che lo rendono capace di dissolvere lo sporco, o utilizzare prodotti meno aggressivi.

Candeggina
Candeggina – imilanesi.nanopress.it

Tra i prodotti chimici utilizzati come materie prime, queste cambiano in base a numerosi criteri, tra cui la sicurezza umana e ambientale oltre che il costo e la compatibilità con altri ingredienti.

All’interno si possono trovare dell’ipoclorito di sodio per sbiancare, schiarire e smacchiare, ma anche acido nitrico, acido acetico, acido cloridrico e agenti coloranti.

Perché unire questi 2 amatissimi ingredienti

Sebbene sicuri ed efficaci, i prodotti per la pulizia devono essere maneggiati con cura per proteggere la salute dei consumatori e delle loro famiglie. Inoltre si possono preparare dei detersivi in casa impiegando anche solamente 2 amatissimi ingredienti che una volta miscelati insieme possono essere impiegati per innumerevoli faccende domestiche.

Si tratta di creare dei detergenti più sostenibili e che portano diversi benefici, come la riduzione dei rifiuti organici, la riduzione dell’uso di prodotti chimici e il risparmio economico.

Ti illustriamo di seguito in che modo si può creare un detersivo liquido alternativo e cosa occorre:

  • 3 tazzine d’acqua,
  • 2 cucchiaini di sapone di Marsiglia liquido ( va bene anche quello per le mani),
  • acqua ossigenata (un paio di cucciai)

Una volta versate in una bacinella tutti gli ingredienti, con un cucchiaio amalgamiamo bene gli ingredienti. Quindi  versiamo il liquido in una confezione con il diffusore spray. A questo punto tagliamo in più parti uno dei nostri panni per le faccende domestiche e irroriamo con il detergente fai-da-te appena creato.

Pulizia dei vetri
Pulizia dei vetri – imilanesi.nanopress.it

In questo modo abbiamo creato un ammoniaca fatta in casa più leggera di quella commerciale,  utile per pulire ogni ripiano, da quelli in cucina a quelli del bagno compreso il wc.

Inoltre è indicato anche per i pavimenti e per pulire i vetri. Una volta terminato non dovremo fare altro che mettere il panno in lavatrice.